Giocando con Esopo. La volpe e l’uva

 

« Una volpe affamata, come vide dei grappoli d’uva che pendevano da una vite, desiderò afferrarli ma non ne fu in grado. Allontanandosi però disse fra sé: «Sono acerbi». Così anche alcuni tra gli uomini, che per incapacità non riescono a superare le difficoltà, accusano le circostanze. »

La disdetta e il fato errante, come sempre in quel frangente, gli pararono di fronte una bieca malasorte.

Percepiva il tintinnio del denaro vinto a carte e decise di puntare tutto quanto il bel malloppo su un numero vincente.  Sospirando con invidia, fissava con sospetto quel tipo vanitoso con il gilet e un bel cappotto.

O ma guarda quel signore, ricco e molto convinto, che continua a giocare e non perde mai un secondo. Lui non merita vittoria, perchè è goffo nel vestire e non ha un bel portamento e potrebbe anche puntare su un numero diverso e lasciare la partita, tanto resta un miserevole con la sua giacca ardita.

Io si che sono signore, bello giovane e impettito e se vinco la partita vado a farmi un bel vestito. Darò al sarto del denaro perchè acquisti stoffa cara e poi prenda le misure e mi faccia un bel cappotto come quello che ha quel tipo.

Sarò io il più elegante il più bello e il più fine. I suoi abiti su me mi renderanno un tipo illustre, ma ora smetto di sognare  e tenterò la buonasorte. Ora gioco tutto quanto e lo punto sul sicuro e domani vado dal sarto e mi vesto di scuro: con bretelle, gilet e giacca e con sopra un bel cappotto e lascio ai poveri sto tubero di vestito ormai vecchiotto.

Dopo tanto ragionare fece la puntata e la pallina biecamente entrò nella buca errata.  Arrabbiato e ormai deluso guardò l’uomo con il cappello.

Ma sono assai elegante, non mi importa del vestito che se guardo seriamente lo ha  già tutto sgualcito. Il suo cappello è ormai sformato, il suo cappotto fuorimoda e se anche avessi giocato vincendo tutto il banco, non avrei certo sprecato nè il denaro nè il mio tempo per correre a comprare un abbigliamento tanto volgare.

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather